CILA Comunicazione Inizio Lavori Asseverata

Richiedi preventivo

La CILA è la Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata da presentare quando si devono effettuare lavori di manutenzione straordinaria. La situazione più comune è quella della ristrutturazione di un appartamento. Per avviare la pratica ci si deve rivolgere ad un tecnico abilitato che presenterà al comune di competenza una relazione tecnica allegando anche gli elaborati di progetto che descrivono i lavori.

Chiedi un preventivo per presentare la CILA

La CILA è la Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata e si presenta quando si devono effettuare lavori di manutenzione straordinaria, che tuttavia non prevedono interventi sulle strutture portanti dell’abitazione. La situazione più frequente è quella della ristrutturazione di un appartamento. Per avviare la pratica ci si deve rivolgere a un tecnico abilitato che presenterà al comune di competenza una relazione tecnica allegando anche gli elaborati di progetto che descrivono i lavori.

Il nostro tecnico, specializzato nella presentazione di pratiche edilizie e progettazione prenderà in carico la tua richiesta, e dopo aver effettuato un primo sopralluogo si occuperà di redigere e di presentare la CILA presso l’ufficio tecnico del tuo comune. Il professionista effettuerà:

  1. Il sopralluogo tecnico e il rilievo dell’immobile;
  2. La redazione degli elaborati grafici e della relazione tecnica;
  3. La presentazione della Comunicazione Inizio Lavori presso il comune competente;
  4. La direzione dei lavori;
  5. Comunicazione di Fine lavori;
  6. Variazione catastale.

CILA in Sanatoria o CILA Tardiva – Se i lavori sono “già eseguiti” 

Se i lavori sono già stati realizzati e hai dimenticato di presentare le pratiche edilizie obbligatorie, è possibile presentare una pratica CILA in Sanatoria e mettersi in regola pagando la sanzione di mille euro oltre diritti di segreteria, se invece i lavori sono iniziati da poco tempo hai la possibilità di presentare una CILA tardiva pagando una sanzione ridotta. 

Per qualunque necessità o quesito puoi contattarci telefonicamente o via chat.

Domande frequenti

Cos’è la CILA?
E’ una Comunicazione Inizio Lavori Asseverata che un professionista abilitato presenta al comune di competenza. La comunicazione corredata da relazione tecnica ed elaborati progettuali deve essere consegnata al comune prima di iniziare i lavori di ristrutturazione.

Quali dati devo fornire per richiedere il servizio?
Per la presentazione della CILA è necessario fornire al tecnico alcuni documenti in possesso del proprietario dell’immobile:
– Titolo di proprietà;
– Documento identità e CF;
– Concessione edilizia;
– Abitabilità;
Alcuni comuni possono richiedere ulteriore documentazione, in tal caso sarai contattato da nostri operatori.

Come viene svolto il servizio?
Un nostro operatore prende in carico il tuo ordine e attiva la procedura operativa per la CILA.
Un nostro tecnico abilitato (ingegnere, geometra o architetto) con esperienza nella gestione di pratiche edilizie e progettazione effettua un primo sopralluogo, redige e consegna la CILA presso l’ufficio comunale competente.
Il professionista effettua:
1. Sopralluogo tecnico e rilievo dell’immobile;
2. Redazione degli elaborati grafici e della relazione tecnica;
3. Presentazione della Comunicazione Inizio Lavori Asseverata presso il comune competente;
4. La direzione dei lavori;
5. Comunicazione di Fine lavori;
6. Aggiornamento/Variazione catastale.

Dopo la presentazione della CILA quanto tempo devo aspettare per iniziare i lavori?
I lavori possono iniziare immediatamente.

Ho già realizzato i lavori senza autorizzazione, cosa comporta?
Se i lavori sono già stati realizzati e hai dimenticato di presentare la CILA è possibile presentare una pratica CILA in Sanatoria e mettersi in regola pagando la sanzione di mille euro oltre diritti di segreteria.

Ho iniziato i lavori da qualche giorno, posso presentare la CILA?
In questo caso è possibile presentare una CILA tardiva pagando al comune una sanzione di 333,00 euro.

Quali sono i costi per i diritti e bolli?
I diritti di segreteria vengono determinati con delibera da ogni comune. Verrai contattato da un nostro operatore che ti indicherà l’importo e la procedura da seguire per completare il pagamento.

Come posso pagare?
I prezzi di PraticheCasa.it sono IVA inclusa, non avrai sorprese!
Per pagare puoi utilizzare diversi metodi di pagamento tra i più sicuri:
– VISA
– MASTERCARD
– AMERICAN EXPRESS
– PAYPAL
– MAESTRO
– BONIFICO BANCARIO

Per qualunque necessità puoi contattare il personale di PraticheCasa.it telefonicamente, via chat oppure con e-mail (24/24).