Permesso di Costruire PDC

pdc-permesso-di-costruire-pratiche-casa-pratichecasa
pdc-permesso-di-costruire-pratiche-casa-pratichecasa
pdc-permesso-di-costruire-pratiche-casa-pratichecasa

Permesso di Costruire PDC

1,200.00 IVA Inclusa

Il Permesso di Costruire (PdC) è il titolo necessario per realizzare un nuovo immobile, una ristrutturazione urbanistica o ristrutturazione edilizia che modifica l’edificio in tutto o in parte e che comporta modifiche della volumetria o dei prospetti, mutamenti della destinazione d’uso oppure interventi che comportino modificazioni della sagoma di immobili sottoposti a vincoli. Prezzo applicato per abitazioni fino a 150 mq.

Totale opzioni aggiuntive:
Totale dell'ordine:
Scegli FileTrascina qui il file
Scegli FileTrascina qui il file
Scegli FileTrascina qui il file
Scegli FileTrascina qui il file

Descrizione

Permesso di Costruire PDC

Il Permesso di Costruire PDC è il titolo abilitativo con cui il comune ti concede l’autorizzazione a costruire. E’ necessario per quei lavori che non è possibile realizzare con l’edilizia libera:

  1. realizzare nuove costruzioni;
  2. ristrutturazione urbanistica;
  3. interventi di ristrutturazione edilizia, che modificano l’edificio in tutto o in parte e che comportino modifiche della volumetria o dei prospetti, cambio destinazione d’uso;
  4. interventi che comportino modificazioni della sagoma di immobili sottoposti a vincoli.

Il nostro tecnico, progettista con esperienza nella gestione di pratiche edilizie prenderà in carico la tua richiesta, e dopo aver esaminato le tue esigenze coinvolge il nostro ufficio tecnico per predisporre il progetto e tutti gli elaborati necessari per ottenere il Permesso di Costruire PdC:

  1. Il sopralluogo tecnico e il rilievo dell’immobile o del terreno
  2. La redazione degli elaborati grafici e della relazione tecnica
  3. La presentazione della domanda per ottenere il Permesso di Costruire presso il comune competente

Come si richiede il Permesso di Costruire 

Per ordinare il servizio PdC è sufficiente compilare i campi richiesti con le informazioni dell’immobile, sarai contattato da un tecnico per ulteriori dettagli. Puoi inviare eventuali documenti in tuo possesso semplicemente trascinando i file sull’apposito tasto “scegli file”.   

Per qualsiasi dubbio chiama lo 02 006 18 333 oppure contattaci 24/24 in chat

Chi può presentare la domanda per ottenere il Permesso di Costruire

La domanda per ottenere il PdC Permesso di Costruire deve obbligatoriamente essere presentata da un tecnico abilitato (geometra, ingegnere o architetto) che predispone gli elaborati progettuali e consegna al comune di competenza la pratica completa per ottenere il PdC.

La domanda per ottenere il Permesso di Costruire va presentata allo Sportello Unico dell’Edilizia presso il Comune in cui si trova l’immobile o il terreno sul quale si intende costruire la nuova casa. Alla domanda si devono allegare alcuni importanti documenti, tar i quali:

-Domanda in bollo
-Planimetria generale
-Calcoli plano-volumetrici
-Tabelle delle superfici illuminanti
-Relazione tecnica
-Relazione relativa alle barriere architettoniche
-Certificati di conformità degli impianti
-Computo metrico
-Attestazione del titolo di proprietà
-Ricevute di pagamento dei diritti di segreteria

Quali sono i metodi di pagamento per i clienti PraticheCasa.it

Tutti i prezzi su PraticheCasa.it sono IVA inclusa, non avrai sorprese! Puoi utilizzare diversi metodi di pagamento tra i più sicuri:

– VISA
– MASTERCARD
– AMERICAN EXPRESS
– PAYPAL
– MAESTRO
– BONIFICO BANCARIO

Per qualsiasi dubbio chiama lo 02 006 18 333 oppure contattaci 24/24 in chat

Quali sono i comuni in cui è possibile ordinare il servizio PdC

In tutti i comuni delle seguenti provincie:

Agrigento Alessandria Ancona Aosta Arezzo Ascoli Piceno Asti Avellino Bari Barletta Andria Trani Belluno Benevento Bergamo Biella Bologna Bolzano Brescia Brindisi Cagliari Caltanissetta Campobasso Carbonia-Iglesias Caserta Catania Catanzaro Chieti Como Cosenza Cremona Crotone Cuneo Enna Fermo Ferrara Firenze Foggia Forlì-Cesena Frosinone Genova Gorizia Grosseto Imperia Isernia La Spezia L’Aquila Latina Lecce Lecco Livorno Lodi Lucca Macerata Mantova Massa e Carrara Matera Messina Milano Modena Monza e Brianza Napoli Novara Nuoro Olbia-Tempio Oristano Padova Palermo Parma Pavia Perugia Pesaro e Urbino Pescara Piacenza Pisa Pistoia Pordenone Potenza Prato Ragusa Ravenna Reggio Calabria Reggio Emilia Rieti Rimini Roma Rovigo Salerno Sassari Savona Siena Siracusa Sondrio Taranto Teramo Terni Torino Trapani Trento Treviso Trieste Udine Varese Venezia Verbano-Cusio-Ossola Vercelli Verona Vibo Valentia Vicenza Viterbo

Domande frequenti

Quando non è necessario il permesso di costruire?

Ci sono alcuni lavori edili che non richiedono il Permesso di Costruire: si tratta di opere edili che si possono realizzare in regime di “edilizia libera”, come stabilito dal Decreto del 2 marzo 2018 del Ministero delle infrastrutture. I lavori realizzabili senza permesso sono chiaramente elencati nell’ Allegato 1 al Decreto:

  • riparazione, sostituzione o rifacimento di pavimentazioni, intonaci, rivestimenti, serramenti, inferriate o grondaie;
  • riparazione, integrazione, efficientamento o rinnovamento di impianti elettrici, igienici e idro-sanitari, di distribuzione del gas, di climatizzazione, di estrazione fumi e protezione antincendio;
  • installazione di pannelli solari, fotovoltaici e generatori microeolici, di opere per arredo da giardino, di pergolati o gazebo removibili, giochi per bambini e ricoveri per animali domestici;
  • manutenzione e gestione di impianti di irrigazione e di drenaggio, finalizzati all’uso dell’acqua in agricoltura;
  • installazione, riparazione, sostituzione o rinnovamento di serre mobili stagionali.

Quanto costa il permesso di costruire per abitazione di 250 mq?

Il prezzo indicato per il servizio è relativo ad abitazioni fino a 150 mq, per immobili più grandi o con diversa destinazione d’uso (commerciale, artigianale, ecc) puoi richiedere un preventivo cliccando QUI.

Call Now ButtonCHIAMA ORA!